Capriasca

Scultori

Eva Antonini, scultrice

Lugaggia

I corpi e i volti creati da Eva Antonini sono una sorta di mappa di molteplici vissuti, caratterizzati da crepe, fessure e lacerazioni, che talvolta convergono anche in forme metamorfiche. Simboleggiano la fugacità dei momenti e della vita in generale.

Marzio Campana, scultore

Carusio - Bidogno

​Nato a Tesserete, vive e lavora a Carusio, poco dopo il paese di Bidogno.

Fosca Rovelli, ceramica Raku e pittura

Odogno

Ama approfondire e riscoprire in via del tutto sperimentale, sia le tematiche legate alle tecniche pittoriche che a quelle piu plastiche dell'argilla.

Rosita Peverelli, scultrice

Tesserete

​Inizia il suo percorso artistico con la pittura (olii, acquarelli), per poi dedicarsi quasi esclusivamente alla scultura. Le sue opere sono realizzate in terracotta, bronzo, legno e carta.

Sferico

Campestro-Tesserete

​Sferico nasce in un villaggio in collina lontano dal mare, dove ha modo di sognare e interiorizzare i primi passi dell’esistenza con una precoce sperimentazione artistica. Eclettico, idealista con un’adolescenza segnata dalla dedizione all’arte come missione, ancora quindicenne scolpisce la statua "Famiglia" e dipinge il quadro filosofico “…da Dio” firmandosi Sferico.