Capriasca

Chiesa di Santa Maria Assunta

Contatti

Convento Santa Maria dei Frati Cappuccini
CH-6954 Bigorio

T. +41 (0)91 943 12 22
F. +41 (0)91 943 46 65

bigorio@cappuccini.ch
Sito web

  Apri in modalità mappa

Categorie

Condividi

La chiesa monastica di Santa Maria Assunta è attestata nel XIII secolo e consacrata nel 1577. Il convento venne fondato nel 1535, prima sede svizzera dei frati cappuccini.

Il complesso che si trova in una splendida posizione panoramica, conclude il percorso della via storica che salendo da Tesserete, attraversa l'abitato del Bigorio e prosegue verso il Monte del Bigorio e i nuclei di Brena e Condra.

La chiesa conventuale di Santa Maria Assunta è attestata dal XIII secolo e consacrata nel 1577 al suo interno si può ammirare sull’altare rococò del 1743 una pala rinascimentale in legno di noce del secondo quarto del secolo XVI, forse opera del pittore fiammingo Lambert Lombard, di notevole qualità raffigurante la Madonna col Bambino su uno sfondo paesaggistico, donata secondo la tradizione dal re di Sardegna a un suo cortigiano, fattosi frate del convento. Nel coro dei frati una croce dipinta del secolo XIII, attribuita alla scuola di Giunta Pisano.

Nella parte finale che precede il complesso del Convento e della chiesa di Santa Maria, si trovano le cappelle della Via Crucis, edificate nel 1797. Le formelle che si trovavano all'inizio, sono state sostituite da graffiti eseguiti nel 1979.

Iscritta nell'elenco dei Beni Culturali del Canton Ticino.

  Passa alla visualizzazione mappa